Tags

No tags :(

Montella (Av), 05 aprile 2009 – Ancora in piazza per i Bambini…  Dopo Cava dei Tirreni, Ottaviano, Capua, Atripalda, Montesarchio, Salerno, Casoria e Piedimonte Matese, l'annuale Raduno Junior degli Inter Club della Campania ha fatto tappa a Montella.

Domenica 5 Aprile si è svolto il riuscitissimo appuntamento del Coordinamento Campano, con il solo obiettivo di sempre: trascorrere una giornata che lasci nel cuore di tutti la consapevolezza del valore inestimabile dell'Amicizia, della Socialità e della Solidarietà.  Il tutto, come tradizione consolidata, a favore di "Telefono Azzurro"..

E’ giusto sottolineare chi ha permesso la buona riuscita di questa Manifestazione, che ha rasentato la perfezione in ogni suo aspetto:  l'Inter Club Montella "Giacinto Facchetti", la casper animation Adriana De Leva , l'Opera Francescana del Convento di S.Francesco a Folloni e gli sponsor tutti.

All'arrivo gli ospiti venivano accolti in un'accogliente area dedicata ai giochi per i bambini con foto-ricordo, gadget vari (anche un simpatico zainetto realizzato dal club locale) trucco e palloncini per tutti, teatro dei burattini, balli di gruppo, spettacolo di magia comica, giochi di squadra, tiro alla fune, gara di palleggi e calci di rigore, torta per tutti, sotto un pallido sole primaverile. Una "dolce" caratteristica: per preparare la maxitorta al gusto di crema chantilly con i loghi dell'Inter, del Coordinamento Campano e del 9° Raduno, Luigia Tancredi, Giuseppina Gambone ed Annamaria Perrotta di Montella hanno adoperato ben 4 litri di latte e 80 uova fresche di giornata!

Molto applauditi sono stati i pupazzi raffiguranti Winnie Pooh (Luigia Tancredi) e Tigro (Monica Della Vecchia); allo stand di "Telefono Azzurro" le sorridenti e simpatiche Giovanna e Raffaella (che al termine dell'intera giornata hanno raccolto oltre 500 Euro!).

In contemporanea si svolgeva la 2a Riunione Regionale dell'Anno Sociale 2008/2009 con ben 6 punti all'Ordine del Giorno redatto dalla Coordinatrice Regionale Adriana de Leva. L'incontro, a cui hanno partecipato i rappresentanti di 22 Inter Club campani: Acerno, Apice, Atripalda, Baronia, Benevento, Capodrise, Casoria, Castellammare di Stabia, Cesa, Giugliano, Manocalzati, Napoli, Nola, Ottaviano, "Penisola Sorrentina", Piedimonte Matese, Salerno, Sarno, Solofra, Sant'Antimo e Torre del Greco è stato vivace e costruttivo.

Il 9° Raduno Junior  si svolgeva nella Domenica delle Palme, nella quale la Chiesa dà inizio alla celebrazione dei riti pasquali.

Al termine della riunione molti dei presenti hanno partecipato alla Celebrazione Eucaristica delle 12:00 officiata dal simpatico Padre Roberto (tifosissimo del Napoli), nel corso della quale si è pregato anche per i molti amici Interisti che ci hanno già lasciato: Marcello Parisi, Salvatore D'Arbenzio, Nunzio Cortile, Raffaele Cristiano, Michele Palladino, Niki Paterno, Massimo Cerullo, Antonio Lepre, Domenico Loffredo, Pasquale Iorio. Durante l’offertorio i rappresentanti dell'Inter Club Salerno e dell'Inter Club Ottaviano  hanno portato all'altare la bandiera della Pace bardata di nero e di azzurro e una scarpa bullonata di vetro contenente spighe di grano e ramoscelli di olivo (donata al già citato Padre Roberto).

Poi tutti al pic-nic…alla braciata per  arrostire salsicce, carne e provola si sono alternati Enzo Di Sunno, Antonio Gambone e Roberto Carbone e poi ricotta, caciocavallo, salame e capicollo… pietanze offerte dall'Inter Club Montella "Giacinto Facchetti" e dall'Inter Club Vallesaccarda "Lothar Matthaus" a tutti coloro che si erano fermati nell'area verde…non è mancata l’apprezzatissima pastiera… della coordinatrice!!

La lotteria  per la  maglia di “Zanetti 634”  sempre a favore di Telefono Azzurro è stata vinta da un socio di Montella con il n.56!! Poi, in serata, un altro cadeau: l'Inter di Mister Mourinho batte in trasferta l'Udinese per  1 a 0!