Tags

No tags :(

Mondragone, Domenica 14 Marzo 2004 – 16 gli Inter Club presenti: Apice, Atripalda, Baronia, Casoria, Cesa, Massa della Lucania, Mondragone, Montesarchio, Napoli, Ottaviano, Penisola Sorrentina, Salerno, Solofra, Torre Annunziata, Torre del Greco, Vairano Patenora, altri 6 risultavano assenti giustificati.

Prima del benvenuto del Segretario e del Presidente del club ospitante la riunione si è aperta con un minuto di silenzio in ricordo delle vittime della  strage di Madrid. 

La coordinatrice ha poi espresso il desiderio di porre al primo punto dell’ordine del giorno la ricorrenza del 3° anno di vita del sito del coordinamento.

Per l’occasione il webmaster ha specificato che prossimamente l’altro spazio web, www.clubcampani.it, che attualmente è uguale al www.clubcampani.com verrà completamente dedicato alla vita dei club e che ogni club potrà creare una propria pagina con sottopagine al costo di €.50,00 per l’impianto ed in seguito €.25,00 annue, un’offerta valida anche per i club che hanno già un proprio sito in quanto sul sito regionale avranno certamente maggiore visibilità.

La coordinatrice è poi passata alla relazione sugli ultimi 3 mesi di coordinamento fornendo un’ampia sintesi della Riunione Nazionale dei Coordinatori, tenutasi a Milano il 17 gennaio, la cui relazione verrà presto inserita sul nostro sito.

tra i punti maggiormente trattati:

  • E’ in progetto un nuovo programma per l’ospitalità allo Stadio.
  • E’ stato istituito il Premio Letterario Peppino Prisco (maggiori notizie sul sito).
  • La coordinatrice ha segnalato 10 club (con sede) per eventuali futuri servizi sulla rivista.
  • Si è posto l’accento sull’importanza di rispedire i questionari, il prossimo anno verranno consegnati dai coordinatori.
  • Importante anche compilare sempre con accortezza la scheda informativa.
  • Il gadget per la nuova stagione sarà una radiolina per gli adulti (mostrata dalla coordinatrice) e un portafoglio a strappo per gli junior.
  • Maggiore attenzione è stata richiesta da parte dei coordinatori per i club  che dichiarano meno dei soci effettivi.
  • Non verrà rinnovata la convenzione con Selecard, troppo costosa e poco usata.

A questo proposito la coordinatrice precisava che questo non era valido per la Campania dove invece la maggiore informazione aveva permesso una buona percentuale di adesioni!

Durante l’esposizione alcuni presenti riferivano anche, riguardo a Club Store, che il probabile calo di vendite era dovuto al reperimento, almeno nelle nostre zone, di articoli molto al di sotto del prezzo praticato da quest’ultimo.

Interclub Corte dei Conti a Roma, la coordinatrice è stata ospite a gennaio all’inaugurazione del prestigioso club.

3° edizione della mostra del collezionismo f.c. inter del 22 febbraio 2004:
Elogio all’Inter Club di Apice per l’impegno mostrato nell’organizzazione, nessun particolare è stato trascurato o affrontato superficialmente, la coordinatrice ha ricordato che il club verrà premiato come è tradizione, in occasione del Raduno Regionale di fine anno.  Ha ricordato, come altre volte,  che questa come le tante altre occasioni costituiscono un momento  di socializzazione che danno un senso all’appartenenza ad un club al di la dell’andamento della squadra. A questo punto bisogna relazionare che spesso durante l’incontro il discorso è uscito dai binari soliti perché serpeggiava in tutti lo scoramento per il momento attuale della Beneamata ed alcuni hanno potuto liberamente esprimere il proprio stato d’animo, purtroppo non era il momento per potersi dilungare in quelli che giustamente erano anche sfoghi personali , ma non era il momento adatto per poterlo fare anche perché per molti la strada del ritorno era lunga.

IV° raduno junior del  28 marzo, ad atripalda (av):
Il club locale si è impegnato molto affinché tutto vada nel  migliore dei modi, sarebbe  giusto che i genitori dei soci junior partecipassero e collaborassero. Sarà anche possibile assistere alla partita, per chi si trattiene per il pic-nic o per il pranzo al ristorante, nella sede del club dove è istallato un megaschermo.

La coordinatrice si è detta dispiaciuta che avendo subito un furto nel box sotto la propria abitazione (tra cui gli ombrelli facenti parte la propria dotazione!) quest’anno i gadget saranno pochi rispetto agli anni passati.

trasferta regionale dell’8- 9 maggio in occasione di inter-parma:
Il programma aggiornato è stato distribuito ai soli club con partecipanti. E’ stato necessaria la scelta di un secondo albergo e di un secondo pullman avendo le prime richieste esaurito subito il pullman per 70 persone (a 2 piani). La cosa, visto il periodo non è stato affatto facile. La coordinatrice ancora una volta ha posto l’accento sulla COMUNICAZIONE ai soci, ogni presidente dovrebbe provvedere affinché  i propri soci ricevano copie delle varie locandine o comunicazioni onde evitare che non usufruiscano delle possibilità perché non informati. 

XIX° raduno del 20 giugno 2004 a cerreto sannita:
Tutti hanno ricevuto la relativa locandina e la coordinatrice ha esortato i Presidenti a comunicare le prenotazioni entro il 6 giugno, in quanto essendo la sala molto grande, non è possibile mantenere completamente bloccata una sala che ha una capienza per 350 persone.

Il Bilancio del Coordinamento presenta, grazie alla trasferta con la Lazio , un attivo di €.129,55 (sul bilancio distribuito c’è un errore di €.28,00 che verrà corretto nel prossimo).

A proposito di bilancio la coordinatrice ha informato i presenti che essendosi verificato più volte che per alcune partite  non è stata da lei applicata la quota di  €.0,50 a biglietto, da ora in poi anche per richieste minime o di una certa quantità per un unico club, verrà comunque applicata e magari regolata in seguito, il coordinamento infatti non solo recupera in questo modo  una parte solo forfettaria delle spese che sostiene, ma la maggioranza delle entrate viene poi utilizzata per il Raduno finale (premi e gadgets) e quest’anno la situazione è “grama”…..

Alla data del 31 gennaio sono risultati iscritti in Campania al C.C.I.C. 37 Interclub e 2 sezioni (Avella e S. Antimo): 32 i rinnovi e 5 i club nuovi, 3 i club che non hanno rinnovato (Mignano Montelungo, Marina di Camerata e Castel S. Giorgio).

La riunione si è conclusa con un gustoso buffet, all’I.C. Mondragone un grazie per la calorosa accoglienza, a tutti un arrivederci al  raduno junior ed al XIX° raduno regionale.

prossima riunione:
Cerreto Sannita (Bn), in occasione del 19° Raduno Regionale del 20.06.2004