Tags

No tags :(

Bellizzi (SA), 26 marzo 2006 – Organizzato dall’ Inter club Salerno “Marcello Parisi”  in stretta e proficua collaborazione con il Coordinamento Campano e con l’Assessorato alle pari opportunità del Comune di Bellizzi (SA) nella persona dell’Assessore Franca Pia Ciliberti, si è svolto domenica 26 marzo il 6° Raduno Junior Campani.

Un successo, sotto tutti i punti di vista.

Dopo tanti giorni di pioggia un sole primaverile ha illuminato l’intera giornata. Notevole la partecipazione da parte degli altri club campani, ben 16 infatti le delegazioni presenti (Agropoli, Apice, Casoria,Cava de’ Tirreni, Eboli, Manocalzati, Mondragone, Montesarchio, Penisola Sorrentina, Napoli, Ottaviano, Solofra, Torre Annunziata, Trentinara, Valle del Sele ed ovviamente Salerno).

La coordinatrice Adriana De Leva aveva indetto in contemporanea una riunione regionale che si è conclusa già alle 11:00 del mattino per permettere a tutti di godere dello spirito di socialità, allegria e solidarietà della manifestazione.

Animatrice “storica” della manifestazione, Cristina Florio, che questa volta ha potuto usufruire dello staff della propria ludoteca, “Patapumfete”, composto da Lucia Paolillo, Anna Stellaccio e Francesca Cappetti ed è stata supportata anche dalle altre animatrici, socie e consigliere del club salernitano: Gabriella Vittozzi, Rosaria Rispoli ed Annalisa Coppola.

Ulteriore appoggio è stato dato dall’Associazione “Bellizzi Arte e Sociale” con l’esposizione di pregevoli opere artistiche e dal mixer di Andrea Volpe che diffondeva musica piacevole ed adeguata.
Alla postazione centrale le collaboratrici di sempre Carmela Monti, Luisa De Simone ecc. raccoglievano fondi per “Telefono Azzurro” e distribuivano gadget di vario genere, a ruba i cappellini e le magliette realizzati per l’occasione.

Applauditissimo il “pagliaccio” (Raffaele Florio) bravissimo per la manualità con i palloncini e sempre disponibile per una foto con i più piccoli.

Ma, reale motore di questa edizione, è stato certamente Antonio Stellaccio, coadiuvato dagli altri dirigenti del sodalizio salernitano: Gianfranco Florio, Massimo Passaro, Emilio Vittozzi.
Sponsor della manifestazione la pizzeria “Le due fiamme”, la “Graphic & Web” e “L’engineering Web”.

620,00 euro la somma raccolta a favore di Telefono Azzurro.

I club campani, che dopo il giro delle 5 province tornavano quest’anno, con questa manifestazione, nella provincia da cui 5 anni fa in maniera pionieristica si era partiti, hanno dimostrato che anche se manca “il giocatore” o “il personaggio” ognuno può sentirsi protagonista! I veri protagonisti siamo noi, con la nostra voglia di incontrarci, di collaborare, di fare, di dare, di esserci!!!