Tags

No tags :(

15 ottobre 2012 – in apertura i presenti sono stati informati che Fausto Sala non è più il Responsabile del Centro Coordinamento, ruolo ora assunto dal Sig. Sergio Spairani, ma andrà a ricoprire un nuovo incarico in Pinetina. Erano presenti per il CCIC, oltre al nuovo Responsabile, Nicola Ranieri, Valerio Bressani e Alessandro Buono.

PUNTO 1) NUMERI SITUAZIONE TESSERAMENTO, ABBONAMENTI.
Grande crescita post-triplete, poi calo dopo 2010/2011 ma la crescita è  costante, rispetto agli anni passati. Quote rosa prevalenti al nord rispetto al sud.

PUNTO 2) COSA VUOL DIRE ESSERE INTER CLUB
A- perché diventare socio di un club

welcome kit:
Il welcome kit è scelto da un designer della società che valuta le proposte del CCIC ma sceglie in definitiva grafica e gadget. Il kit di quest'anno ha un costo più elevato rispetto ai kit passati.

Lamentele:
in passato qualcuno si è lamentato delle sport-bag, oggi c'è chi si lamenta del telo. In qualunque caso, qualcuno non sarà contento ed infine l'approvazione finale è del presidente.(?)

biglietti:
i biglietti stadio vengono così distribuiti:
prima fase: prelazione abbonati; seconda fase: vendita Inter Club (2 gg.); terza fase: vendita libera.

Viene richiesta la nostra presenza allo stadio a prescindere dai risultati della squadra.

"Sostenere la squadra sempre e dovunque" [ Massimo Moratti ]

Essere club deve voler dire stare assieme, aggregarsi tramite l'amore per l'Inter "sfruttando" i vantaggi di essere socio Inter Club!! I club più presenti sui social network e  su internet crescono più di quelli che non lo sono! Soprattutto al sud è fondamentale creare motivi di aggregazione, partite in sede, serate in pizzeria, eventi ecc.. Al nord c'è lo stadio come punto di aggregazione.. Essere punto di riferimento dell'espressione della propria fede nerazzurra lontano da Milano.
Dopo il 28 febbraio non saranno più ammesse nuove sottoscrizione soci.

B- aspetto strutturale di un club – regole e burocrazia

Statuto:
adeguarsi allo statuto corrente disponibile alla sezione “interclub” sul sito ufficiale o su ccic.inter.it e avere necessariamente un Codice Fiscale indipendente da persona fisica (solitamente il presidente), attribuito al club stesso. Il Segretario deve avere tra le priorità di far arrivare le comunicazioni del CCIC ai soci.
Controllare le e-mail dei soci. Ogni socio deve avere nel database una mail funzionante per permettere al CCIC di inviare mail direttamente ai soci.

Assemblea dei soci:
valida come da statuto. Consiglio direttivo rinnovato ogni 3 anni (nuovo statuto). Approvazione del bilancio, Entrate-Uscite, firme e approvazione dell'assemblea. Inviarlo al coordinamento.

C-non è possibile stampare gadget con il logo Inter (F.C. Internazionale)
ma solo con il logo Inter (Inter Club) e previa autorizzazione del CCIC

D-striscioni:

Modulistica apposita sul sito, con foto. Devono essere autorizzati da osservatorio. Aggiunti i dati anagrafici del responsabile dello striscione. L'alfiere ottiene il biglietto stadio gratuito. Una volta autorizzato, lo striscione è registrato al sito dell'Osservatorio ed è possibile rifarsi a quest'ultimo ogni qual volta si vuole riutilizzare lo striscione anche in trasferta. E se in trasferta si trovano resistenze dopo aver registrato la propria presenza sul sito della squadra ospitante si ha il diritto di insistere, a meno che con una mail la Società ospitante non si sia dichiarata inadeguata ad ospitare un elevato numero di striscioni. Consultare sul sito dell’Osservatorio se il proprio striscione è registrato!!

E – servizi carta inter club
-Tessera del tifoso gratuita.
-Biglietteria dedicata.
-Sconti su merchandising (19%) e San Siro store (15%), museo San Siro.

Da quest'anno i biglietti vengono assegnati solo ai soci regolarmente registrati sul sito ccic.inter.it, attributi tramite sistema automatico. (Inter – Barcellona il 50% dei ticket assegnati ai club è andata a NON SOCI, derby scorso l'80%). Si tenterà nuovamente di richiedere la stampa dei biglietti ridotti (purtroppo l’ultima volta ci sono stati episodi di bagarinaggio con i tagliandi ridotti e la stampa è stata nuovamente sospesa) Biglietti trasferte italiane per legge non assegnabili da Inter ma sistemi di vendita privati. Al contrario per quelle europee, per le quali verranno organizzati anche i voli charter da Milano e Roma (se richieste molto alte).

Novità:
accordo con Meridiana per voli di linea a 129 euro A/R per 10 pax minimo da Napoli e da Brindisi su Milano, Torino, Catania. Nominativi modificabili fino a 2h prima della partenza. La stessa offerta è valida in qualsiasi giorno, non solo in concomitanza di partite.

Sconto riservato parcheggio stadio.

PUNTO 3) NUOVO WIVI L'INTER
- massimo numero di partecipanti 5 con unica foto
- foto e autografi per tutti i bambini
- NO cena finale

PUNTO 4) OSPITALITÀ E APPIANO DAY
-a turno per i coordinamenti una possibilità di effettuare l’Appiano day, avviso da 1 a 3 settimane prima del giorno designato che è comunque  il martedì (max 12 persone)
-ospitalità con giro stadio, anche questo a rotazione (max 12 persone)
-ospitalità under 14, ogni adulto, 4 bambini gratis per le partite non di cartello.

PUNTO 5) CROCIERA NERAZZURRA
Viene mostrato l'itinerario e servizi dedicati sulla nave; presenze di tutto il mondo Inter. Scuole calcio Inter per tutti i bambini presenti e…. Sorprese !!!

Si è parlato a lungo di Sky e pay x view….. problema sempre in auge e di difficile soluzione, anche perché ad una buona offerta Sky non c’è stato quasi seguito da parte dei club.

E’ stato illustrata una edizione Inter Campus: un libro di foto Intercampus Sport Passione Impegno (sconti per i club).  Il Centro Coordinamento a breve cambierà postazione ed andrà nei nuovi uffici posti sotto la tribuna I° anello rosso.

Per quanto riguarda il mio intervento, ho fatto notare che il passaggio da tanti gadget all’unico gadget è stato forse troppo repentino ed accolto con poco favore. Ho richiesto, quando l’esperienza si ripeterà, di effettuare queste riunioni di Macroarea a Milano, anche se la spesa è maggiore c’è il piacere di abbinare la partita al Meazza. Ho fatto notare che alcuni club di vecchia iscrizione non hanno lo Statuto.

Ho lamentato che passa troppo tempo, dopo una raccolta di Solidarietà per terremoti o alluvioni (Abruzzo, Liguria, Emilia) tra l’evento e la consegna della struttura decisa e tra l’altro che questa decisione spetterebbe a coloro che hanno contribuito, come pure andrebbero pubblicate tutte le contribuzioni, salvo versamenti anonimi (ovviamente).

Ho richiesto che non venga azzerato l’archivio dedicato agli Inter club sul sito ufficiale e siamo stati informati che a breve sarà sul web in nuovo sito.

Il presidente dell’I.C. Torre del Greco  Lello Abilitato si è detto ancora dispiaciuto (come tanti) che la rivista Interclub sia stata abolita quando invece nelle edicole troviamo forza Milan, Hurrà Juventus ecc.

Ci sarà comunque una sezione sul nuovo sito, dedicata agli inter club molto più ampia.

Il prossimo Welcome-Kit (come oggetto) verrà deciso in un incontro informale tra i coordinatori che si terrà a breve a Milano.

E’ stata una piacevole esperienza, un momento di aggregazione tra i partecipanti, di scambio e conoscenza reciproca…. ben ha detto il presidente di Arzano (Na) quando ha esclamato nel suo intervento:
peccato che come club siamo nati da poco…. ora ho capito cosa ci siamo persi…..

Ringrazio Alessandro Campaiola (I.C. Portici “22 maggio”) che mi ha aiutato nella stesura e se qualcosa è sfuggito potranno essermi d’aiuto i presenti: 21 club per un totale di 39 persone.

Adriana De Leva – Coordinatore Regionale

—————————————————————————————————————–