Tags

No tags :(

Vallesaccarda, 15 Luglio 2012 – si è svolta in una giornata di caldo pazzesco e vento, il consueto pranzo sociale dell’Interbaronia club, presenti una nutrita fetta di soci del club oltre a Gianfranco Florio (IC Salerno, club gemellato con Vallesaccarda) e Fiorentino Di Meo (IC Atripalda) con consorte, ospiti per l’occasione dell’IC Baronia, problemi familiari hanno impedito la presenza del Coordinatore Regionale Adriana De Leva, la giornata come sempre si è svolta all’insegna della cordialità ed alla degustazione di prodotti tipici della tradizione culinaria che questo territorio offre.

Si è iniziato con un assaggio di prosciutto di cinghiale (offerto dal padrone di casa Giovanni) alle mozzarelle di Bufala Campana (portate in dono dal Socio Pietro Russo) alle pizzette, focacce ed il pane del Socio Michele Pagliarulo. Come primo piatto è stata degustata un’ottima pasta mista con fagioli, cotiche e osso di prosciutto, per poi passare alla classica zuppa di fagioli condita da un’eccellente olio dell’amico Antonio dell’Azienda FAM, si e passati poi ai alla braceria, impegno affidato ai soci Carmine La Ferrara e Antonio Lodise i quali con la loro maestria e cura ci hanno deliziato con della salsiccia e cotechino affumicati in grotta, alla bistecca di capocollo, al caciocavallo impiccato. Al menù semplice e allo stesso tempo molto ricco sia come qualità che come quantità non poteva mancare l’anguria e il melone visto il caldo asfissiante, a tutto ciò la ciliegina sulla torta c’è la regalata Rita moglie di Mimmo Russo facendoci degustare delle Scartellate al vino cotto, una vera delizia che ci ha fatto ritornare con la mente indietro nel tempo a quelle che erano le prelibatezze che le nostre nonne preparavano nei giorni di festa, come sempre non poteva mancare il babà, omaggio degli Amici di Carife: Gaetano, Silvino, Francesco e Antonio.

Come per gli atri anni si è passati alla lotteria a premi, il cui costo del biglietto è stato di €.10,00 valido per quattro estrazioni. in palio i seguenti premi, naturalmente originali e tutti a marchio inter:

  • 4° premio Zaino inter + pallone + bandiera (vincitore: Peppe Lo Conte )
  • 3° premio Telo mare (vincitore: Michele Pagliarulo )
  • 2° premio Pallone da Gara (vincitore: Fiorentino Di Meo)
  • 1° premio Maglia Inter Nerazzurra 2012-2013 con personalizzazione Milito 22 (vincitore: Gianfranco Florio)

Si è passati poi all’estrazione di un portatile 15” Fujitsu Siemens che ha visto vincitore il Socio Rauseo Gaetano Gerardo. questo premio, una chicca gradita ed ambita da parte di tutti, è frutto della continua partecipazione dei Soci alle attività promosse dall’Interbaronia club.

Pur vivendo la giornata festosa non è stata di certo dimenticata l’Emilia Romagna popolazione colpita recentemente dal terremoto alla quale il club, quanto prima, provvederà a versare (fondi già raccolti) il proprio contributo.

La giornata è stata accompagnata dalle note musicali di Silvino Show prima al karaoke e poi alla fisarmonica.

un grazie particolare a:

Caseificio Cioria, Panificio Pagliarulo e Az. Olio FAM

Grazie a tutti e Forza Inter.