Tags

No tags :(

Apice (Bn), 14 giugno 2009 – A Giovanni Lombardi, lo zio che l’ha fatto diventare interista in una famiglia già nerazzurra, gli diceva sempre, quando era piccolissimo, che i giocatori erano i suoi zii e lui ha vissuto un’ infanzia felice pensando che Corso, Mazzola e Facchetti fossero davvero i suoi zii …. Ovviamente crescendo capì che non era così, ma ieri ad Apice però, c’erano tutti i suoi veri fratelli nerazzurri “acquisiti”, per festeggiare insieme il 24° Raduno Regionale degli Inter club Campani preparato da Giovanni con lo staff dell’I.C. di Apice e con la collaborazione del Coordinamento Campano nei minimi particolari.

Atmosfera allegra, coinvolgente, trascinante presso l’accogliente Ristorante “Il Girasole” di Apice (BN), presente, come sempre all’annuale Incontro, il Responsabile Nazionale Fausto Sala.

Tanti (19) i Club presenti:
Apice, Ariano Irpino, Atripalda, Baronia, Benevento, Capodrise, Cava dei Tirreni, Napoli, Nola, Ottaviano, Penisola Sorrentina, Pietradefusi, Piedimonte Matese, Salerno, Solofra, Sturno, Torre Annunziata, Torre del Greco e Vairano Patenora.

I Club che non hanno partecipato non sapranno mai cosa si sono persi: una giornata di festa e di amicizia, piena di allegria, socialità, e, perché no dirlo? gastronomia…

Gustoso il menù:

  • antipasto della casa
  • cicatiell’ cu’ pulieio
  • cuppulell’ ruoccul’ e salsiccia
  • ‘a carn’ into u sugo
  • ‘a carn’ cu’ patane e n’salata
  • aglianico rosso, coca-cola, acqua minerale, anguria e torta.

Ad “animare” musicalmente la Giornata, Lello Abilitato, divertente anche nell’imitazione di Renato…Zeru (tituli).

Al microfono Adriana De Leva e Fausto Sala hanno illustrato tutte le importanti ed interessanti notizie utili per le attività del prossimo anno sociale.

La Coordinatrice, inoltre, ha tracciato in breve, fra una portata e l’altra, una canzone di Lello e un’esibizione di Nino Renzulli dell’IC Baronia, l’Anno Sociale appena trascorso, in cui spicca un riuscitissimo Raduno Junior svoltosi a Montella in aprile.

Targhe-ricordo e francobolli commemorativi dello scudetto per tutti i Club presenti offerti dall’Inter Club Apice, un simpatico cuscino per tutti i partecipanti “omaggio” del Coordinamento Campano, premi ai Collaboratori più attivi da parte di Adriana De Leva, al webmaster del sito www.clubcampani.it un omaggio del Centro Coordinamento Inter Club mentre la coordinatrice a nome dei club consegnava una nave in miniatura con la targhetta: Grazie perché ci fai navigare”

Simpaticissima la t-shirt ideata per l’occasione, come ogni anno, dagli immancabili e simpatici soci dell’ Inter Club Salerno “Marcello Parisi”, arancione la versione di quest’anno con l’indicativa scritta “Senza trucchi, né inganni, nel Coordinamento da 22 anni!” e coccarda tricolore sul petto.

Le tavole si sono riempite senza posti assegnati come sempre: tutto questo per favorire l’amalgama fra Club che, anche in quest’occasione, possono scambiarsi idee e progetti, in confronti chiari, diretti, “costruttivi”, in vino veritas…

Fra i tanti bambini, spigliato ed interessato, spiccava un iper-attivo Emilio Visone, figlio di Mariano, presidente dell’Inter Club Ottaviano “Massimo Moratti”, che, seguendo il sagace padre, non manca mai ad un appuntamento nerazzurro: il buon giorno in tal caso si vede dal mattino…

Sorteggio finale per il LIBRO DEL SECOLO edito da Dmedia Group e per una maglia di Zanetti 634, per il primo la dea bendata ha baciato proprio il più anziano dei presenti, Vincenzo Miranda di Torre del Greco (classe 1931!), la maglia è andata invece all’I.C. Sarno che era passato per un saluto…solo in tal caso la fortuna ha arriso …agli assenti.

Taglio conclusivo della Torta, brindisi, abbracci e saluti con l’arrivederci a settembre.