Tags

No tags :(

inter club portici 22 maggioNell’accogliente e signorile “Villa Savonarola” in Corso Garibaldi a Portici, si è svolta l’annunciata Festa del 5° Compleanno dell’Inter Club “22 Maggio” Portici.

A fare gli onori di casa, Emilio Vittozzi, che nella sua relazione ha tracciato la vita del sodalizio nerazzurro campano, iniziando il suo intervento con un ricordo di Giovanni Falcone, ucciso il 23 Maggio 1992: “Ricordare è facile per chi ha memoria, dimenticare è difficile per chi ha cuore” (Gabriel Garcia Marquez).

Accanto al “bravo Presentatore” (per adoperare un termine caro a Nino Frassica di “Indietro tutta”…), il Presidente Alessandro Campaiola, la Segretaria Roberta Ascione, il Consigliere Vincenzo Ascione.

Nel pubblico, delegazioni degli Inter Club di Vairano Patenora, Salerno, Casoria, Torre Annunziata e Napoli, subito inserite nell’atmosfera informale, amichevole e solidale (le libere offerte raccolte andranno a “Save the Children” per i bambini del Nepal!).

Il Presidente Alessandro Campaiola poi ha premiato la coordinatrice regionale Adriana de Leva, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla della Presidente Rosa Ciaravolo, i soci Emilio Vittozzi, Domenico Di Gaeta, Irene Autiero, Andrea Santamaria, Ciro Sannino e Vincenzo Ascione. Ogni premiazione aveva una sua precisa caratteristica ma uguale era la gioia dei premiati. Foto-ricordo per tutti, anche per le 5 delegazioni degli Inter Club della Campania presenti. I quali, al termine della cerimonia e prima del buffet, hanno esternato sensazioni ed auguri su un maxi-quaderno nerazzurro, unitamente alla già citata offerta in denaro pro-Nepal.

Se la Beneamata quest’anno ha dato pochissime possibilità per esultare, questa Festa di Compleanno è stata utile per cementare fecondi rapporti fra i Soci e gli Inter Club presenti all’iniziativa.